Pediatria e neonatologia-TIN (Terapia Intensiva Neonatale)

Direttore:  Dott.ssa  Federica CELI

Pediatria e neonatologia-TIN (Terapia Intensiva Neonatale)

Direttore:
Dott.ssa  Federica CELI

Equipe medica:
Pediatria: Roberta Crispoldi, Anna Gubbiotti, Mauro Lupidi (Resp. f.f. S.S. Emergenze Pediatriche), Francesco Miconi, Monica Nasetti
TIN-Neonatologia: Sara Ceccarelli, Valentina Cenciarelli, Anna Egidi, Annalisa Marra, Maria Grazia Santini, Carla Maria Semeraro

Referente Infermieristico:
Dott. Nunzia Renifilo

Sede e Contatti

Corpo centrale del complesso ospedaliero

Piano 1, Ala Sud
Reparto Pediatria e TIN-Neonatologia
Tel. 0744 205249 |   Fax 0744 205665
TIN-Neonatologia: Tel. 0744 205045
Infermiere Referente  Tel/Fax  0744 205045 – 0744 205665  Email tin.neonatologia@aospterni.it

Piano 3, Ala Nord
Ambulatori Pediatrici e Neonatali

Presentazione generale

Struttura complessa (SC)

La struttura di Pediatria e Neonatologia TIN (Terapia Intensiva Neonatale)  accoglie ed offre cura ed assistenza di qualità a tutti i bambini affetti dalle più frequenti patologie dell’età pediatrica ed a tutti i neonati a termine e pretermine dalla 23esima settimana di vita.

L’equipe medica, che svolge anche attività di studio e ricerca integrata con l’Università degli Studi di Perugia, è composta da pediatri che hanno competenza in problemi di patologia generale e singolarmente di aree specialistiche e neonatologi con competenze in Terapia Intensiva neonatale.

L'attività

PEDIATRIA

La struttura di Pediatria comprende 13 posti letto in stanze anche a due letti con servizi privati e poltrona letto per il genitore ed una stanza adibita ad osservazione. Vengono ricoverati bambini dall’età di 1 mese fino all’età di 15 anni con patologie acute.
Una guardia attiva h24 garantisce una reperibilità integrativa.
Le modalità di accesso vengono concordate con il medico di reparto.
Attualmente possono accedere al reparto i genitori o chi ne fa le veci, uno con assistenza continua e l’altro dalle 13 alle 14 e dalle 19 alle 20 di ogni giorno.
E’ possibile avere un colloquio con i medici di guardia o con il direttore di struttura tutti i giorni dalle ore 12 alle 13 e con il medico di reparto ogni volta che ce ne sono le necessità.

NIDO ROOMING-IN

La struttura semplice di Nido e Rooming-in, inserita nella struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia  (piano 3, ala sud), gestisce neonati fisiologici o con patologie minori e conta su un’equipe neonatologica medico-infermieristica che lavora h24, un Nido aperto e il rooming-in.
Le attività del Nido sono:

  • Promozione della relazione madre-bambino e dell’allattamento materno a partire dalla sala parto (skin to skin e bonding)
  • Supervisione ed educazione delle madri relativamente alle competenze di puericultura di base
  • Accertamenti diagnostici pre-dimissione su patologie identificate in utero
  • Screening neonatale della cataratta congenita, della sordità, delle malattie congenite del metabolismo e screening per la displasia congenita delle anche
  • Trattamento e gestione della piccola patologia neonatale (es. infezioni perinatali, ipoglicemia non grave)
  • Colloqui con le mamme sull’allattamento materno più volte a settimana con neonatologo, ostetrica ed infermiera del Nido

 

TERAPIA INTENSIVA NEONATALE (TIN) e PATOLOGIA NEONATALE

La struttura è composta da 3 posti di TIN, 6 posti di Patologia Neonatale e 1 posto letto in isolamento.
E’ dotata di guardia attiva, con reperibilità integrativa, 24 ore su 24.

  • La TIN accoglie i bambini gravemente pretermine e/o di basso peso e neonati termine che necessitano di ventilazione assistita e/o manovre invasive e tutti i neonati che presentano delle patologie alla nascita o che insorgono nei primi 30 giorni di vita, con compromissione dei parametri vitali.
  • La Patologia Neonatale accoglie neonati che hanno delle patologie meno gravi che non compromettono i parametri vitali e i neonati provenienti dalla terapia intensiva che sono in via di stabilizzazione per le dimissioni.

Le mamme possono accedere al reparto a tutte le ore della poppata e i papà dalle ore 12 alle 13 e dalle ore 18 alle 19.
Vi si accede attraverso una zona filtro dove avvengono le manovre di igienizzazione e vestizione.
Una una stanza è stata riservata alle mamme (piano 3 ala nord) che devono adoperare il tiralatte durante la loro permanenza nel reparto.

AMBULATORI SPECIALISRTICI DEDICATI

  • Ambulatorio Neonatale per i controlli post-dimissione (3 volte alla settimana)
  • Ambulatorio di Follow up neonatale che si può avvalere del supporto fisioterapico del territorio (1 giorno a settimana, prendendo appuntamento al CUP previa impegnativa)
  • di ecografia cerebrale (1 giorno al mese, appuntamenti programmati alla dimissione o prenotabili al CUP previa impegnativa)
  • Ambulatorio di Endocrinologia Neonatale (1 giorno a settimana, prendendo appuntamento al CUP previa impegnativa)
  • Ambulatorio di Infettivologia (1 giorno al mese prendendo appuntamento al CUP previa impegnativa)
  • Valutazione interdisciplinare per i neonati con gravi patologie neurologiche che si avvale della consulenza periodica, in loco, di specialisti della Clinica Neurologica dell’Ospedale Meyer diretta dal Prof. R. Guerrini
  • Ambulatorio cardiologia neonatale e pediatrica
  • Visita Oculistica neonatale di screening e di follow up per neonati pretermine e/o a termine
  • Screening Audiologico Neonatale di II livello (ABR di screening)

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
20/04/2022
Queste informazioni ti sono state d'aiuto?
Si No