Oculistica

Direttore: Dott. Enrico PODDI

Oculistica

Direttore:
Dott. Enrico PODDI

Equipe medica:
Dott.  Anna Bartolini,  Carlo Benedetti, Silvia De Castro, Angelina Durante, Marco Ilari

Referente Infermieristico:
Dott. Marco Poponi

Sede e contatti

Ambulatori specialistici DH Oculistico
Corpo centrale del complesso ospedaliero
Piano 3, Ala Est o Centrale
Tel. 0744 205316 |  Fax 0744 205049

Degenza
Corpo centrale  del complesso ospedaliero
Piano 2, Ala Nord-ovest
Tel. 0744 205235 |   Fax  0744 205049

Ambulatorio generale (e Pronto Soccorso Oculistico)
Palazzina Poliambulatorio, piano 1/S, amb.
Tel. 0744 205523 –  Tel. 0744 205279

Presentazione generale

Struttura complessa (SC)

La struttura di Oculistica è centro ad alta specializzazione dedicata ad attività assistenziale, didattica e scientifica nell’ambito dell’Oftalmologia. Si occupa della diagnosi e del trattamento in elezione (programmato) e in urgenza di patologie di tipo oculistico mediante l’uso di strumentazioni innovative e strategie cliniche, terapeutico-chirurgiche, laser e farmacologiche.

La sala operatoria è attiva per le patologie in elezione  tutte le mattine dal lunedì al venerdì, e per le patologie urgenti e traumatologia tutti i giorni festivi e prefestivi e di notte, con servizio di reperibilità h24.

  • La patologia oculistica più frequente – la cataratta – viene trattata secondo le più moderne tecniche e con le strumentazioni tecnologiche di ultima generazione. In casi selezionati vengono utilizzate le cosiddette lenti premium per la correzione dell’astigmatismo elevato e della presbiopia, oltre che dei più comuni difetti di refrazione (miopia e ipermetropia).
  • Le patologie degli annessi oculari (tumori, malposizioni, patologie infettive e degenerative) vengono trattate con soluzioni di chirurgia plastica ricostruttiva e con applicazione di nuovi “device” per le stenosi delle vie lacrimali.
  • Le patologie retiniche in elezione, quali pucker maculari fori maculari, degenerazioni retiniche, vengono trattate utilizzando tecniche classiche ed innovative (vitrectomi ad alta velocità 25G e 27G) e uso di tamponanti quali oli di silicone e gas.
  • Le patologie corneali vengono trattate con trapianti di cornea lamellari e perforanti a tutto spessore.
  • La chirurgia del glaucoma rappresenta uno dei fiori all’occhiello della struttura, e spazia dalla più classica chirurgia delle patologie antiglaucomatose alla trabeculectomia secondo Cairns, all’impianto di valvole per i casi più complessi e particolari fino al’impianto dei nuovi stent, che in molti casi di glaucoma permettono una chirurgia rapida, indolore e che evita convalescenze impegnative.
  • La chirurgia refrattiva è sicura ed efficace per la soluzione dei problemi refrattivi (miopia, ipermetropia, astigmatismo), patologie corneali superficiali, mediante laser ad eccimeri di ultima generazione.


Gli interventi sulle palpebre ed annessi vengono prenotati presso la segreteria e valutati direttamente dal chirurgo che eseguirà l’intervento.

Gli interventi su patologie retiniche, corneali e glaucoma devono essere prenotati presso la segreteria della struttura con una documentata precedente visita oculistica che attesti la patologia e la sua priorità.

Alla chirurgia refrattiva si accede dopo un visita oculistica, programmando una visita refrattiva al numero di tel. 0744 205708.

Le visite CUP e gli esami strumentali vengono effettuate previo appuntamento tramite CUP Poliambulatorio????? e FarmaCUP.

Per le patologie che necessitano di ricovero urgente (distacco di retina, traumi, patologie neuro oftalmologiche) si accede direttamente dal Pronto soccorso oculistico.

Pronto Soccorso Oculistico. Il  servizio medico e chirurgico di urgenza è presente tutti i giorni (ore 8.00-20.00) e la notte e nei giorni festivi il servizio di Oculista è reperibile su chiamata del medici del Pronto Soccorso generale in caso di urgenze importanti per le quali viene garantita una assistenza continua del paziente, la risoluzione immediata del problema e/o l’eventuale ricovero.

Patologie trattate

La struttura di Oculistica dell’Azienda ospedaliera di Terni è un centro di Alta Specializzazione che dispone di tecnologie aggiornate  per dla diagnosi e il trattamento delle patologie oculistiche. In particolare l’attività di cura è basata su Centri di indagine specifici.

Centro Glaucoma
Punto di riferimento nello studio e nella gestione del paziente glaucomatoso, paziente impegnativo in quanto il glaucoma è la seconda causa di cecità nei paesi ad alto tenore di sviluppo come il nostro.
Oltre all’accurato studio con OCT ecografia pachimetria  Campo Visivo, permettiamo l’accesso dei malati di glaucoma in tutte le ore della giornata per la valutazione del tono e per il follow up in generale.

Servizio di Oftalmologia Pediatrica
E’ organizzato da un Oculista dedicato affiancato da una Ortottista e garantisce:

  • Visite ortottiche tramite prenotazione Cup per pazienti esterni
  • Consulenze oculistiche per bambini ricoverati presso la clinica Pediatrica
  • Esami in narcosi in Day Hospital per pazienti esterni affetti da retinopatia del prematuro, patologie infantili oculari, malformative e tumorali
  • Terapia chirurgica per pazienti affetti da strabismo
  • Ricovero in DH per patologie oculari infantili sia flogistiche che congenite e degenerative


Ambulatorio chirurgia retina e glaucoma
Vengono eseguite visite ai pazienti che sono candidati alla chirurgia vitreo retinica o glaucoma, ai pazienti già operati di tali patologie da parte di medici specializzati in tale settore.
I controlli vengono programmati direttamente dal medico di reparto alla dimissione e ai successivi controlli secondo le necessità dell’utente.
Per i pazienti inviati da specialisti esterni si accede tramite appuntamento telefonico (tel. 0744 205844)  e preferibilmente con contatto diretto telefonico con lo specialista esterno.

Ambulatorio multidisciplinare per oftalmopatia tiroidea e patologie endocrine
Si eseguono visite oculistiche, ortottiche, ecografie orbitarie e dei muscoli oculari in collaborazione con l’internista endocrinologo.

Ambulatorio patologie corneali
Vengono seguite dal punto di vista clinico, diagnostico e chirurgico tutte le patologie legate alla alterata trasparenza e curvatura della cornea (cheratocono ed ectasie), in riferimento ai quadri clinici sia infettivi e postraumatici sia degenerativi e congeniti.
Si praticano trapianti lamellari e perforanti, applicazione di membrana amniotica per la restitutio alla trasparenza e la ricostruzione della superficie epiteliale-stromale.

Ambulatorio di retina medica e Centro maculopatie
Un medico specialista dedicato alla retina medica segue le patologie da diabete, trombotiche, emboliche, vasculiti  coroiditi e maculopatie (le più frequenti), utilizzando le più avanzate tecnologie di imaging con Fag digitale, angiografia cad ampio raggio (180°), angioOCT e OCT, retinografo grandangolare con associazione della immagine OCT.
Vengono garantiti terapia e follow up delle maculopatie di ogni origine, sia senile atrofica e umida sia miopica e giovanile, nonché la grave retinopatia diabetica che tanto impegno richiede alla struttura per la necessità di tali pazienti ad essere controllati continuamente e spesso trattati sia chirurgicamente che mediante laserterapia.

Ambulatorio laser
Vengono eseguiti trattamento laser su retina (argon, giallo sottosoglia, a diodi) per retinopatia diabetica, ischemie retiniche, rotture e degenerazioni, malformazioni vascolari, glaucomi ad angolo stretto e aperto (SLT;MLT; ALT), cataratte secondarie.

Ambulatorio ortottico
E’ gestito normalmente da due ortottiste dedicate che affiancano l’oculista nella diagnosi delle patologie pediatriche e degenerative.

Attività chirurgica
La struttura di Oculistica dell’Azienda ospedaliera di Terni è un centro ad alta specializzazione che si occupa, mediante tecniche e tecnologie di ultima generazione, di tutta la patologia chirurgica oculare:

  • Chirurgia della cataratta
  • Chirurgia del glaucoma sia con safe trabeculectomy che mediante stent e valvole
  • Chirurgia vitreo retinica con oltre 300 interventi annui sul segmento posteriore dell’occhio, tecniche ab esterno (cerchiaggio piombaggio), vitrectomie sia su traumi sia su patologie conseguenti al diabete, distacchi e degenerazioni, pucker e fori maculari.
  • Chirurgia refrattiva
  • Chirurgia orbitopalpebrale e degli annessi oculari
  • Chirurgia dello strabismo sia in bambini che adulti

Attività di ricerca, pubblicazioni e news

L’attività di ricerca e studio si basa su approfondimenti dei casi trattati (quelli chirurgici spesso registrati in diretta ) a scopo sia di studio sia di pubblicazione e presentazione ai maggiori congressi di Oftalmologia.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
20/04/2022
Queste informazioni ti sono state d'aiuto?
Si No