Associazioni

Associazioni che prestano aiuto e sostegno alle persone malate e ai loro familiari (in ordine alfabetico)

AISTOM – ASSOCIAZIONE ITALIANA STOMIZZATI ODV

Sede territoriale: presso la Struttura Semplice Dipartimentale di Chirurgia Colonproctologica dell’Azienda Ospedaliera di Terni (Corpo centrale del complesso ospedaliero, Piano 2, Corridoio Ala Nord)
Tel. 0744 2925435
E-mailamb.procto@aospterni.it
Sito webwww.aistom.org
Referente: Dott. Marco Coccetta

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
L’Associazione Italiana Stomizzati – Aistom O.d.V. è un Ente del Terzo Settore, costituitosi nel 1973. Il Consiglio direttivo è composto da stomizzati, medici, stomaterapisti. L’Associazione è decentrata in varie Regioni con oltre 50 Centri di Riabilitazione.

Fornisce assistenza sanitaria, riabilitazione psichica, assistenza protesica, apprendimento pratiche riabilitative, rilascio certificazioni mediche e consulenza legislativa. Ha attivato la Scuola Nazionale in Stomaterapia e la Scuola Nazionale di Vulnologia, con rilascio  di Certificazione di Competenza, ed il Progetto Seme (corsi base sulla gestione delle stomie).



 

ANED – ASSOCIAZIONE NAZIONALE EMODIALIZZATI DIALISI TRAPIANTO

Sede territoriale: Comitato regionale Umbria
Tel. 347 0399436 Segretario regionale  Laura Ciacci
E-mailSegreteria.umbria@aned-onlus.it
Sito web: https://www.aned-onlus.it
Referente per Terni: —

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
L’associazione difende e tutela i diritti civili e sociali dei nefropatici cronici, dei dializzati e dei trapiantati di organi e tessuti. Stimola la ricerca scientifica e i progetti di prevenzione. Informa i cittadini dei rischi della malattia renale attraverso campagne nazionali e eventi territoriali. Incentiva l’attivazione dei centri dialisi sia ospedalieri sia territoriali e vigila sul loro funzionamento.

Promuove la dialisi domiciliare, interviene presso Ministero, Regioni e Asl per garantire ai pazienti il miglior trattamento e la continuità delle cure. Coordina le Giornate Nazionali “Donazione e Trapianto”; organizza incontri, convegni, dibattiti; pubblica e distribuisce materiale informativo per promuovere il trapianto come cultura di vita. Interviene per il sostegno psicologico dei pazienti e delle loro famiglie.

Si attiva per garantire i diritti, in campo fiscale, sanitario e sociale e promuove il reinserimento lavorativo e sociale.



 

A.Par.T. Odv – ASSOCIAZIONE PARKINSON TERNI

Sede:  Terni, Via Papa Benedetto III nr° 48
Tel.  – –
E-mail
:  parkinsonterni@gmail.com
Facebook
: Parkinson Terni – Associazione “AParT” ODV
Presidente
: Rosina Ficorilli

FINALITA’ E  ATTIVITA’ INTRA ED EXTRA OSPEDALIERA :

AParT ODV – Associazione Parkinson Terni” – nasce dalla volontà del Prof. Carlo Colosimo (neurologo) e della Dott.ssa Elisabetta Manfroi (genetista) di unire in un’associazione le persone con Malattia di Parkinson. Tra i motivi che ci hanno spinto alla creazione di questa associazione c’è   il fatto che spesso le persone affette da malattie neurodegenerative si trovano ad affrontare quotidianamente situazioni di difficoltà e a risolvere con il solo supporto dei propri familiari.  Come volontari cercheremo, con la nostra presenza, di garantire un punto di riferimento a cui potersi rivolgere. Ad Oggi l’associazione conta oltre 100 iscritti, che regolarmente si riuniscono nella nuova sede in “Via Papa Benedetto III nr 48 (Terni)”, messa a disposizione dalla “FISH Umbria”, grazie al prezioso supporto di Andrea Tonucci (Responsabile Centro per l’autonomia umbro – CpA). Presso la nostra sede vengono organizzati incontri, riunioni ed attività ricreative di vario genere, nel rispetto assoluto del nostro motto “PER NON RESTARE SOLI”.

LA MALATTIA DI PARKINSON

Il Parkinson è una malattia neurodegenerativa ad evoluzione lenta ma progressiva, che coinvolge e compromette principalmente alcune funzioni quali il controllo dei movimenti e dell’equilibrio ed ha un grande impatto sulla vita dei malati. In Italia si stimano 200-250mila malati di Parkinson, in Umbria sono circa 5000 e di questi circa 1500 a Terni. L’età media di esordio della malattia è intorno ai 58-60 anni, ma un 5% di pazienti può presentare un esordio giovanile prima dei 45 anni.

L’ASSOCIAZIONE

“Per non restare soli” è lo slogan con cui l’associazione sintetizza il suo obiettivo: rappresentare un punto di riferimento per il malato di Parkinson e la sua famiglia, andando oltre l’assistenza del neurologo. Per statuto l’associazione ha lo scopo di tutelare i diritti delle persone affette da malattia di Parkinson e parkinsonismi per gli aspetti che riguardano la diagnosi corretta, le terapie più adeguate, la possibilità di usufruire di spazio per attività e per influenzare le scelte sociosanitarie pubbliche relative a questo gruppo di malattie.

Il Consiglio Direttivo di APar.T. è composto da nove membri: Presidente : Rosina Ficorilli, VicePresidente e promotore : Dott.Carlo Colosimo, direttore della struttura complessa di Neurologia e Stroke Unit dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni; Revisore Conti: Anna Rita Botondi;

CONSIGLIERI: Dott. Giorgio Proietti (Cardiologo), Dott.Federico Campigli(Fisiatra), Dr. Roberto Palombi, Chiara Agerato, Dott.ssa Elisabetta Manfroi(Genetista), Lorenzo Storani.

APICI – ASSOCIAZIONE INVALIDI CIVILI E CITTADINI ANZIANI

Sede territoriale: Terni, Via Giotto 23
Tel.: 0744 103 0057
E-mailterni@apici.org
Sito web:  www.apici.org
Referente territoriale: Mariavittoria Pelosi

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
L’A.P.I.CI., Associazione Provinciale di volontariato operante sull’intero territorio nazionale, durante lo stato emergenziale dovuto al Covid-19 in accordo con la direzione dell’Azienda ospedaliera di Terni, è stata ed è presente in ospedale per supportare i familiari dei ricoverati nella consegna e ritiro degli effetti personali. Inoltre laddove si necessita effettua  accompagnamento con i suoi volontari

La cittadinanza ternana ha risposto con commoventi ringraziamenti in quanto il servizio, ha aiutato e aiuta le famiglie a sentirsi vicine e presenti malgrado il distanziamento.

Inoltre l’ A.P.I.CI. si fa carico, dietro richiesta, sia di accompagnare in ospedale i parenti dei ricoverati sia di riportare nelle proprie abitazioni i pazienti in dimissione.

L’ A.P.I.CI. con il patrocinio del Comune di Terni si trova sulla rete comunale  dei servizi TerniMia.



 

ASSOCIAZIONE “I PAGLIACCI”

(Associazione iscritta nel Registro regionale del Volontariato al num. 754)

Sede legale:  Strada di Mazzelvetta 23
Sedeoperativa:Terni, Via Podgora28, Terni
Tel. 338 2269358 
E-mail: info@ipagliacci.org
Sito webwww.ipagliacci.org
Facebook : @associazionepagliacci  · Organizzazione no-profit
Presidente: Alessandro Rossi

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
Le attività dei volontari “I Pagliacci” nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Terni  iniziano nel 2007, anche se la vera e propriacostituzione dell’associazione di volontariato avviene nel maggio 2009. Obiettivo: applicare la “terapia del sorriso” all’interno dell’Azienda ospedaliera di Terni.

I Pagliacci oggi svolgono regolarmente la loro attività nelle strutture di Pediatria, Otorinolaringoiatria e DaySurgery.

Fuori dall’ospedale di Terni collabora con il Centro di Neuropsichiatria Infantile e dell’Età Evolutiva ed in particolare con il Baobab, struttura semiresidenziale specializzata sull’Autismo e ADHD, disturbo evolutivo dell’autocontrollo.

Intensa e costante è l’attività di raccolta fondi che ha consentito all’Associazione di effettuare numerosissime donazioni tra cui utilissimistrumenti diagnostici in molti reparti dell’Azienda ospedaliera e di aprire, nel 2018, il “Cinema in Pediatria”, una delle pochissime sale cinematografiche  ospedaliere che in Italia ancora si contano sulle dita di una mano e che fuori dalla programmazione funge anche da ludoteca ad integrazione dell’aula didattica.

Nel 2020, impossibilitati a svolgere la loro attività in ospedale a causa dalle limitazioni imposte dal Covid-19, grazie a un finanziamento della Fondazione Carit, ‘I Pagliacci’ sono andati in onda su Teleterni due volte a settimana  per raccontare storie e favole animate, proporre magie, giochi e il teatrino, ed hanno garantito la loro presenza a distanza con i video postati sui social anche durante il periodo del lockdown.

Sempre nel 2020 l’associazione ha effettuato donazioni per un valore economico complessivo di 59 mila euro che comprendono numerosissimi dispositivi di protezione individuale.

Giorni/orari prestabiliti dell’attività in presenza all’ospedale:  L’attività dei volontari I Pagliacci all’interno dei reparti si svolge almeno due giorni a settimana, ma è stata sospesa per tutta la durata dell’emergenza sanitaria Covid-19.



 

AUCC  TERNI ONLUS ODV – ASSOCIAZIONE UMBRA per la lotta CONTRO IL CANCRO

(Associazione iscritta nel Registro regionale del Volontariato al num.13)

Sede territoriale: Terni, Via degli Oleandri 39
Tel.  0744 287049 | Cell337 623938
E-mail: aucc_terni@libero.it
Sito web:   www.auccterni.org
Facebook: @auccterni  · Organizzazione no-profit
Presidente: Anna Rita Banetta

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
L’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro  Onlus – ODV nasce nel 1985. È formata da medici, psicologi, infermieri, fisioterapisti e volontari opportunamente formati, capaci  di assistere con amore e professionalità le persone colpite da patologia oncologica e le loro famiglie.

L’Aucc garantisce  servizi gratuiti di assistenza oncologica domiciliare, psiconcologia, fisioterapia su tutto il territorio Umbro.

L’Aucc è presente all’interno dell’ospedale Santa Maria di Terni con un servizio di accoglienza di 38 volontarie opportunamente formate, suddivise nelle strutture di Oncologia e Radioterapia, e una psicologa che opera  all’interno del reparto di Oncologia.

Giorni/orari prestabiliti di attività in ospedaleL’attività dei volontari  di AUCC  all’interno dell’ospedale  è stata sospesa per tutta la durata dell’emergenza sanitaria Covid-19.



 

AVIS TERNI  – ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI DONATORI DI SANGUE ODV

Sede: Terni, Via Aminale 30

Sede Provinciale di Terni
(Associazione iscritta nel Registro regionale del Volontariato al num.174)
Presidente: Mauro Tosi
Tel. 0744 400118   Cell. 340 5605954 
E-mail:avisprovincialeterni@avisumbria.it
Sito web: https://www.avisprovincialeterni.it/

 

Sede Comunale di Terni
(Associazione iscritta nel Registro regionale del Volontariato al num.180)
Presidente:  Patrizio Fratini
Tel. 0744 400118  Cell. 347 2492236
E-mailavisterni@avisumbria.it
Sito web: www.avisterni.it

Tutte le  sedi comunali AVIS nella Provincia di Terni

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
L’AVIS è un’Associazione di volontariato costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue.L’AVIS Provinciale Terni è oggi una OdV senza riconoscimento giuridico con finalità pubblica e concorre ai fini del Servizio Sanitario Regionale in favore della collettività.

Gli scopi dell’associazione sono da sempre:

  • venire incontro alla crescente domanda di sangue,
  • avere donatori pronti e controllati nella tipologia del sangue e nello stato di salute,
  • lottare per eliminare la compravendita del sangue,
  • donare gratuitamente sangue a tutti, senza alcuna discriminazione,
  • promuovere la cultura della donazione di sangue anche attraverso apposite campagne informative e di sensibilizzazione. 


 

CLOWN VIP TERNI

(Associazione iscritta nel Registro regionale del Volontariato al num.780)

Sede:
E-mail: comunicazioni@clownvipterni.it
Sito webwww.clownvipterni.it/
Presidente:  Stefano Stellati

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
VIP Italia nasce a Torino nel 1997 per promuovere il “Vivere In Positivo” attraverso i volontari clown. VIP Terni nasce nel 2008e attualmenteconta circa 70 volontari di tutte le età, provenienze, occupazioni. Veri e propri  “clown di corsia” lo scopo dei volontari di Clown Vip è portare il sorriso nei luoghi dove il sorriso è più difficile da trovare.Per farlo usano strumenti come musica, mimo, giocoleria e magia, convinti del potere terapeutico del buon umore che aiuta ad affrontare meglio, come dimostrano autorevoli ricerche scientifiche internazionali, la malattia, la sofferenza e l’invecchiamento.

Clown VIP Terni opera presso:

  • I reparti di Geriatria e Pediatria dell’ospedale Santa Maria di Terni
  • La residenza protetta “Villa Canali”
  • Il reparto “Hospice” di Terni
  • Servizi domiciliari
  • Inoltre, partecipa a feste ed iniziative a sfondo solidaleanche in collaborazione con altre associazioni che operano sul territorio con scopi umanitari.


 

CITTADINANZATTIVA UMBRIA Onlus

(Associazione di Promozione Sociale iscritta al Registro delle APS con Det. dirigenziale n. 132752018)

E-mail:cittattiv.tutelaterni@gmail.com
Sito web:https://cittadinanzattiva.umbria.it/terni/
Facebookhttps://www.facebook.com/cittadinanzattiva.umbria/
Coordinatore Terni: Luciano Capoccia

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
Cittadinanzattiva è una associazione no profit che si occupa della tutela dei diritti dei cittadini, dei pazienti e dei consumatori e promuove la partecipazione e l’attivismo civico.

Il “Tribunale per i Diritti del Malato” è una iniziativa nata nel 1980 per tutelare i diritti dei cittadini nell’ambito dei servizi sanitari e assistenziali e per contribuire a una più umana e razionale organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale. Il TDM è costituito da cittadini comuni, ma anche da operatori dei servizi e da professionisti che si impegnano a titolo volontario.

Giorni / orari prestabiliti di attività in ospedale:IlTribunale dei Diritti del Malato (TDM)  ha una sede all’interno dell’Azienda Ospedaliera di Terni e una all’interno della Usl Umbria 2, che sono rimaste chiuse per tutta la durata dell’emergenza sanitaria Covid-19.



 

CROCE ROSSA ITALIANA – Comitato di Terni ODV

(Associazione iscritta nel Registro regionale del Volontariato al num. 1046)

Sede territoriale: Terni, Viale Trieste 46
Tel.  0744 275 000
E-mail:  amministrazione@criterni.it
Facebook:   https://www.facebook.com/criterni/

Unità territoriali distaccate:

Presidente locale: Roberto Valeriani

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
La collaborazione tra la Croce Rossa Italiana Comitato di Terni e l’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni si perde ormai nel tempo. Sono molteplici le attività svolte insieme, accentuate poi nel lungo e triste periodo segnato dalla pandemia.

  • Trasporti sanitari effettuati, sia dal Pronto Soccorso sia dai reparti
  • Visite programmate
  • Pre-triage al pronto soccorso per coadiuvare il personale sanitario
  • Allestimento dell’ospedale da campo per la gestione dei pazienti Covid, attivo da inizio novembre 2020 al mese di febbraio 2021
  • Trasporto plasma reperito in altri ospedali
  • Trasporti di pazienti Covid.


 

FONDAZIONE AIUTIAMOLI A VIVERE ONG

“TERNI x TERNI ANCH’IO”  &  “TERNI x TERNI DONNA”

Sede: Terni, Via 20 Settembre 166
Tel.  
0744 220 079 /  0744 220 279  | 0744 220 560 
E-mail  
fondazioneterni@gmail.com
Sito web: 
www.aiutiamoliavivere.it 
Facebook: 
 https://www.facebook.com/fondazioneaiutiamoliavivere/
Presidente: 
Fabrizio Pacifici

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
“TernixTernianch’io” dal 1994 si adopera per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di strumentazione diagnostica  mentre la “TernixTernidonna”dal 2011 si occupa di supportare e informare donne operate al seno, e coltivare la cultura della prevenzione.
Grazie al sostegno della “Terni x Terni anch’io” nel 2012 all’ospedale di  Terni è nato il “Centro Salute Donna”, un polo di alto livello tecnologico strumentale e professionale al cui interno si possono trovare tutte le prestazioni, con modalità personalizzate, ed accesso semplificato al percorso di prevenzione. Diviene Breast Unit (centro di senologia multidisciplinare) nell’agosto 2017. La fondazione sostiene inoltre la Fondazione Cellule staminali per la ricerca scientifica sulle staminali .
Terni x Terni donna” è capofila della delegazione Europa Donna-Umbria, che tutela  i diritti della donna con cancro al seno, per il miglioramento del  percorso di cura e qualità della vita. Dal 2017 ha formato con altre 9 associazioni di cui è referente, per portare alle istituzioni la voce di tante donne umbre affette da questa patologia”.
La Terni x Terni anch’io e la Terni xTerni Donna, progetti  della Fondazione Aiutiamoli a vivere ONG, sono il punto di riferimento della Breast Unit dell’ospedale Santa Maria di Terni.
Con “Progetto Venere” si occupa, all’interno dell’oncologia, di truccare e pettinare le donne in cura oncologica, una vera e propria “coccola” per ritrovare la propria femminilità in un periodo difficile  della propria vita segnato da pesanti terapie farmacologiche.
Non sei sola” è lo sportello di orientamento psicologico e  nutrizionale, rivolto alle donne, in attesa della diagnosi o di un esame di controllo, si trova nel cuore della Breast Unit.
Io voglio vivere non sopravvivere” è un contenitore di eventi in cui i medici spiegano alle donne, pazienti e non, la prevenzione e il percorso di cura del cancro al seno.

Giorni / orari prestabiliti di attività in ospedale dei volontari:Dal lunedì al venerdì  ore 10-12: presso il Dayhospital Oncologico lunedì  e giovedì ore  10-12 e presso il Centro Salute Donna martedì , mercoledì e venerdì ore  10-12



 

LILT - LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI Onlus Terni

(Associazione iscritta nel Registro regionale del Volontariato al num. 493)

Sede provinciale: Terni, Viale Trento 50
Tel. 0744 431220  
E-mail: info@legatumoriditerni.itvolontari@legatumoriditerni.it
Sito webwww.legatumoriditerni.it
Facebookhttps://www.facebook.com/LiltTerni
Presidente o referente:

Finalità e attività intra ed extra ospedaliera
La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sez. Provinciale di Terni (LILT-ODV) è un’associazione  di volontariato senza fini di lucro, che ha come  suo principale compito istituzionale la prevenzione oncologica.  Nel 2020 i soci regolarmente iscritti erano 244 di cui 30 volontari.

La Lilt  svolge la maggior parte delle sue attività gratuite all’interno della sua sede di Terni ma ha legami molto stretti con l’Azienda Ospedaliera anche se non svolge attività all’interno dei reparti. In particolare:

  • è il punto di riferimento cui indirizzare tutti i pazienti visitati per i quali esiste il dubbio fondato di malattia oncologica
  • le visite oncologiche presso la sede dell’associazione sono effettuate da specialisti ospedalieri  che hanno svolto e continuano a prestare la loro opera professionale come volontari, anche  durante la pandemia da Covid-19, periodo complicato dal  punto di vista sanitario e socio-economico.


 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
11/10/2023
Queste informazioni ti sono state d'aiuto?
Si No