Codice Rosa per le donne vittime di violenza

Percorso di assistenza protetta

04/05/2019

Codice Rosa per le donne vittime di violenza

Al Pronto Soccorso di Terni è attivo il CODICE ROSA , un percorso di assistenza protetta dedicato alle donne vittime di violenza, nato nel 2016 in collaborazione con l’Associazione Soroptimist International Club di Terni, che ha fornito gli arredi, e che si avvale delle volontarie del Centro Anti Violenza (CAV) di Terni Liberetutte.

Quella del Codice Rosa è una procedura condivisa da tutto il personale sanitario per accogliere con tempestività e massima riservatezza le donne vittime di violenza sia per le prime cure sia per le prime dichiarazioni e l’orientamento alle opportune azioni di tutela e di difesa da ulteriori possibili episodi di violenza fisica e psicologica.

Quando si presenta un caso di violenza, dichiarata o sospetta, il personale del Pronto Soccorso:

  • Mette a disposizione spazi appropriati in termini di protezione e riservatezza: un ambulatorio che consente di dare una risposta adeguata anche dal punto di vista umano qualora le condizioni psicologiche o le risposte organizzative assumano carattere di particolare complessità;
  • Attiva telefonicamente le volontarie del Centro Anti Violenza (CAV) e in ogni caso, anche a coloro che non accettano il percorso proposto, lascia i recapiti telefonici per contattare liberamente il centro.

L’Azienda Ospedaliera di Terni

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
06/05/2022
Queste informazioni ti sono state d'aiuto?
Si No