S.C. Clinica Medica Generale e Terapia Medica

DIRETTORE

Prof. Stefano Coaccioli
Tel. / Fax 0744.205.365
Tel. aziendale 347.42.500.60
stefano.coaccioli@med.unipg.it

Segreteria Universitaria

Sig.a Gioiosa Scarano
Tel. 0744.205.027
Fax 0744.205.365
clinmedterni@aosp.it

DIRIGENTI MEDICI

Dr. Luca DI CATO
Tel. aziendale 347.141.76.24
Dr. Giuseppe GAMBINI
Tel. aziendale 347.411.05.42
Dr. Mauro MARAGONI
Tel. aziendale 347.240.18.63
Dr. Danilo MECAROCCI
Tel aziendale 328.916.31.16
Dr.ssa Manuela PENNACCHI
Tel. aziendale 347.141.81.85
Dr.ssa Eugenia SACCO

PERSONALE INFERMIERISTICO/OSS

Caposala ff Sig.a Luigina Almadori
Tel. / Fax 0744.205.423

DAY HOSPITAL

da concordare con il Dirigente Medico di riferimento

AMBULATORI

(accesso tramite CUP)
Ematologico
Resp.: Dr.ssa Manuela Pennacchi
Ipertensione Arteriosa
Resp.: Dr. Giuseppe Gambini
Reumatologia e Dolore Cronico
Resp.: Dr. Luca Di Cato

LABORATORIO DI RICERCA

Sig.a Nadia Barbetta
Tecnica di Laboratorio
Tel. 0744.205.307

 
 
La Struttura Complessa di Clinica Medica Generale e Terapia Medica è un Reparto a direzione universitaria che opera in regime di convenzione all’interno dell’Azienda Ospedaliera "Santa Maria” di Terni. Le attività che vedono coinvolta la Clinica Medica sono istituzionalmente suddivise nell’attività clinica ordinaria, nell’attività didattica universitaria e nell’attività di ricerca clinica in laboratorio.

Attività clinica.

L’attività clinica nel Reparto di degenza ordinaria è indirizzata alla diagnosi ed alla terapia delle malattie di interesse internistico di ogni organo ed apparato – sia acute sia croniche. Particolare interesse rivestono i seguenti ambiti patologici: reumatologia e osteoporosi, patologie autoimmuni e vasculiti, diabete mellito e malattie dismetaboliche, malattie oncologiche (diagnostica), patologie ematologiche ed oncoematologiche (in collaborazione con la S.C. di Oncoematologia ed Autotrapianto), malattie cardiovascolari ed ipertensione arteriosa, dolore cronico (terapia medica), malattie gastroenterologiche ed epatologiche, patologie degli apparati respiratorio, endocrino, renale.
L’attività clinica in regime di Day Hospital viene svolta per eseguire terapie farmacologiche da infondere in ambiente ospedaliero.
L’attività clinica negli Ambulatori (Reumatologico/Dolore Cronico, Ipertensione Arteriosa, Ematologico) viene svolta per pazienti esterni all’Ospedale. La prenotazione avviene attraverso il Centro Unico Prenotazioni (CUP). L’Ambulatorio Reumatologico/Dolore Cronico si occupa della diagnosi e del follow-up delle malattie reumatiche (artriti, artrosi, connettiviti, osteoporosi nonché della terapia medica del dolore cronico non-oncologico; l’Ambulatorio per l’Ipertensione Arteriosa si interessa dello screening, della terapia e del monitoraggio (anche nelle 24 ore) dei valori pressori, nonché della valutazione del danno d’organo secondario all’ipertensione arteriosa; l’Ambulatorio Ematologico si occupa della diagnosi delle principali emopatie e della stadiazione dei disordini oncoematologici.

Attività didattica.

L’attività didattica è rivolta agli Studenti del 3°, 5° e 6° anno del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia – Polo di Terni ed ai Medici Specializzandi. Alla Clinica Medica fanno capo le cattedre di Semeiotica Medica e di Medicina Interna e numerosi Insegnamenti in Scuole di Specializzazione. Gli Studenti frequentano il Reparto di degenza ordinaria per l’attività di pratica clinica al letto del malato. I Medici Specializzandi seguono il percorso formativo post-laurea secondo quanto previsto dalle normative accademiche.

Attività di Ricerca.

L’attività di ricerca è rivolta allo studio delle seguenti condizioni: malattie di interesse internistico; patologie reumatiche ed osteoporosi; malattie autoimmunitarie ed infiammatorie con studio degli autoanticorpi e dei marker di stress ossidativo; dolore cronico. Presso la Clinica Medica hanno sede: la Vice-Presidenza della Fondazione Paolo Procacci (www.fondazioneprocacci.org) e dell’Associazione Italiana per lo Studio del Dolore (www.aisd.it); la direzione scientifica della rivista Pain Nursing Magazine (www.painnursing.it); la rappresentanza per l’Italia nella European Pain Federation (www.efic.org).
Contenuto pubblicato il 21-03-2018