rsssearch
Azienda Ospedaliera Terni

AREA IN EVIDENZA


L'AZIENDA INFORMA

NEWS

INFO UTILI


CAP
Centro d’Ascolto Psicologico

BANDI DI GARA, CONTRATTI
E AVVISI PUBBLICI

BANDI DI CONCORSO
E AVVISI PUBBLICI

RELAZIONI
SINDACALI

CONTATTI
email e telefono

ALBO PRETORIO
online

CUG
Comitato Unico di Garanzia

PRIVACY
formazione a distanza

ANTICORRUZIONE
prevenire il rischio

Bollini Rosa
per L'Azienda Ospedaliera S. Maria

AVCP
adempimenti

Farmaci
guida all'uso

Video Gallery
you tube channel

Donazioni
come contribuire



torna indietro

NEWS


Bando Servizio Civile Nazionale 2017
mercoledì 24 maggio 2017

E’ stato pubblicato sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il nuovo "Bando per la selezione di n. 26.304 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero” rivolto a giovani di età compresa tra il 18 e i 28 anni compiuti, pubblicato in data 24 maggio 2017 (per informazioni esaustive sui requisiti necessari per l’ammissione, è possibile consultare il Bando Nazionale 2017)

Nell’ambito del Bando, AIMaC, in partenariato con FAVO, recluta 143 volontari in 3 progetti nazionali:

·Informacancro Nord 2017;

·Informacancro Centro 2017;

·Informacancro Sud 2017.

L’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni è sede di un progetto – presso la Struttura Complessa di Oncologia - che interessa 2 volontari.

I progetti si prefiggono di migliorare la conoscenza e consapevolezza della dimensione familiare, sociale e sanitaria del cancro da parte dei giovani italiani, superando l’isolamento e la discriminazione dei malati oncologici vittime dello stigma negativo del cancro come malattia inguaribile e incurabile sia in ambiente sociale che lavorativo, con la creazione di un’adeguata formazione civica, sociale, culturale e professionale dei volontari in merito alle esigenze di informazioni mirate e accoglienza dei malati di cancro e delle loro famiglie.

I volontari del servizio civile, sia presso la sede nazionale di AIMaC che nei 39 Punti Informativi ospedalieri, vengono impegnati nell’attività di ascolto e di accoglienza dei malati oncologici e di chi sta loro vicino fornendo un’informazione che sia il più possibile mirata e personalizzata sulla malattia, i trattamenti e i loro effetti collaterali, l’accesso ai benefici previsti dalle leggi in campo lavorativo, previdenziale e assistenziale.
Il volontario, insieme ad una equipe interdisciplinare, offre alle persone malate, ai loro familiari o amici l’opportunità di essere ascoltati e di esprimere eventuali bisogni di sostegno e/o di assistenza.

Il Servizio civile dura 12 mesi con un impegno di 30 ore settimanali e un rimborso mensile di 433,80 euro.

La scadenza per la presentazione delle domande è prevista per il 26 giugno 2017 alle ore 14.

E’ possibile presentare domanda per un solo progetto di Servizio Civile.

Il bando, le schede sintetiche dei progetti, le modalità e le sedi presso cui è possibile presentare domanda sono online nella sezione Servizio Civile e sul sito www.favo.it. Per maggiori informazioni è possibile chiamare allo 06 4825107.