rsssearch
Azienda Ospedaliera Terni

L'AZIENDA INFORMA


CONSEGNA REFERTI
SERVIZIO CONSEGNA REFERTI
LEGGI TUTTO

INFO UTILI


CAP
Centro d’Ascolto Psicologico

BANDI DI GARA, CONTRATTI
E AVVISI PUBBLICI

BANDI DI CONCORSO
E AVVISI PUBBLICI

RELAZIONI
SINDACALI

CONTATTI
email e telefono

ALBO PRETORIO
online

CUG
Comitato Unico di Garanzia

PRIVACY
formazione a distanza

ANTICORRUZIONE
prevenire il rischio

Bollini Rosa
per L'Azienda Ospedaliera S. Maria

AVCP
adempimenti

Farmaci
guida all'uso

Video Gallery
you tube channel

Donazioni
come contribuire



torna indietro

INFO UTILI


Bollini Rosa
per L'Azienda Ospedaliera S. Maria

Ne sono stati assegnati 2 dall'Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna


Quest'anno per la prima volta l'Azienda Ospedaliera di Terni si è candidata al bando del Programma Bollini Rosa 2014/2015 indetto dall'Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna , aggiudicandosi due Bollini Rosa.

"L'assegnazione dei bollini rosa, ha commentato il direttore generale Andrea Casciari , è vincolata ad alcuni criteri valutativi che la nostra azienda è ormai in grado di soddisfare, e lo dimostra il fatto che già alla sua prima candidatura ha ricevuto due bollini rosa su tre. Il riconoscimento è arrivato per i numerosi servizi dedicati alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura delle principali patologie femminili, che abbiamo attivato ponendo particolare attenzione alle esigenze e alle caratteristiche psico-fisiche della donna, all'accoglienza e alla tutela della dignità delle pazienti, così come dei loro bambini nel caso del percorso materno-infantile. I fiori all'occhiello con cui l'azienda ternana si è conquistata i suoi due primi bollini rosa sono legati al percorso materno-infantile e al Centro Salute Donna in particolare con riferimento al percorso senologico".

LE ECCELLENZE CHE SONO VALSE I BOLLINI ROSA


Nell'ambito del percorso materno-infantile la Struttura Complessa di Ginecologia e Ostetricia - diretta da Giampaolo Passalacqua con il contributo della capo ostetrica Antonietta Bianco - si distingue per la presenza di sala travaglio e sala parto singole, per la possibilità di avere una persona di fiducia in sala parto, l'attaccamento precoce al seno del neonato già in sala parto, la possibilità di donare il sangue cordonale o di raccoglierlo per esportazione e conservazione all'estero, per il ben collaudato rooming-in, che consente di tenere accanto a sé nella camera di degenza il neonato, e per altre piccole attenzioni legate alle dichiarazioni di nascita, al piano di degenza ostetrica e alla disponibilità di una stanza alloggio per madri nutrici.

Nell'ambito dei servizi dedicati alle principali patologie di interesse femminile e all'appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici l'ospedale di Terni si distingue per la presenza del Centro Salute Donna, un centro polispecialistico ospedaliero di alto livello tecnologico-strumentale e professionale, al cui interno si possono trovare tutte le prestazioni, con modalità personalizzate di presa in carico ed accesso unico e semplificato al percorso di prevenzione, diagnosi e cura delle patologie femminili. Afferisce al Centro Salute Donna, insieme ad altre specialità cliniche e chirurgiche, la Struttura Semplice Dipartimentale di Senologia, diretta da Alessandro Sanguinetti.

Nei percorsi diagnostico-terapeutici dedicati alla donna viene riservata particolare attenzione all'accoglienza. Tra i servizi per l'accoglienza, inoltre, rientra anche la "Porta Magica" adiacente alla Pediatria: un'aula dedicata all'l'intrattenimento dei bambini degenti in Pediatria (fascia oraria pomeridiana nei giorni di attività scolastica) che è gestita dal Circolo Didattico con un'insegnante e personale volontario.